U monti Gozzi, Appiettu

Scritti d'una studienti di lingua corsa

Home      Altri scritti
(Lasceti u topu annantu a fot p vede u titulu.)

Marzu 2019

Un stasgiu d'amparera p i fattoghji

A sittimana scorsa mi s fatta un piac tamantu, ne aviu a brama da un beddu pezzu dighj. Aghju participatu un stasgiu p ampar f i fattoghji di ghjuncu marittimu.


I fattoghji di ghjuncu ghjuvavani sempre finu l'anni 70 p f scul u latti p furm sia u casgiu, sia u brocciu. Oghji, p disgrazia, so stati rimpiazzati da cistini di plasticu.

Issi stasgi d'intricciatura s urganizati dappertuttu in Corsica da Natalina Figarella. Si p truv tutti i rinsegnamenti annant' u so situ : natalina.odexpo.com

Semu stati ricevuti ind'u casgiaghju U Diceppu in Appiettu, vicinu Aiacciu, induva Cecile ci ha datu un'accolta pi c amichevuli. Erami una dicina (solu donni) stallati annantu a tarrazza u soli di fronti u monti Gozzi.


Emu fattu i primi passi p cap un pocu u sap f di 'ssa tradizioni. Natalina ci h parlatu di a manera di coglie u ghjuncu in bor'di mari o in ripa di stagnu d'appruntallu. Dopu emu vistu ch ci vulia sceglia un stigliu di ghjuncu, longu o cortu, spessu o finu, sicondu u locu di a forma, emu amparatu din i sfarenti gesti d'intricciatura p pruduce 'ssi picculi cistini ch s cus beddi.

Natalina Sylvie anu avutu una pazienza infinita di santi spiegacci una volta, o anc parechji, i nosci sbagli oppuru a manera di cuntinu u nosciu travagliu.


Fatta fine tutt'ognuna si h trova c a so fattoghja fatta da i so mani, dighj un mutivu di fiert, semu partuti c i nosci fattoghji impiuti da u brocciu di u ghjornu.


Ringraziamenti tremendi a Natalina, di sicuru, ma ancu Cecile, Sylvie a tutti i studienti p un beddu mumentu passatu insemi.



S' v truveti sbagli in stu testu ci vole .