Scritti d'una studienti di lingua corsa

Accolta      Altri scritti
(Lasceti u topu annantu a fot p vede u titulu.)

Nuvembri 2018

U CASABIANCA

U Casabianca era un sottumarinu di a marina francesa l'epica di a seconda guerra mundiali. Si truvava in Tul a fine di u 1942 quand'edd'h ghjuntu l'ordine i navi francesi d'inviassi p u fondu p impedisce ch'eddi siani pigliati da l'alimani arrivati da pocu ind'u mezziornu di a Francia. Unipochi di sottumarini anu presu u risicu di scapp, malgradu i cateni stesi sottu l'acqua, s pussuti ghjunghja in Algeria induva si s messi u sirviziu di i francesi libari.

Un mesi dopu, u Casabianca h avutu a missione di stabilisce a cummunicazioni c i corsi, ch l'isula era stata accupata da i taliani un mesi nanzi cuntatti inc l'alliati n c'erani pi.

U capitanu Lherminier annantu u Casabianca avia previstu di sbarc una piccula squadra d'omini ind'u golfu di Chjuni vicinu Carghjese. In tempu di guerra n si p micca ghjunghja l'ispinsata, musciendusi tutti. Si s parmessi di fighjul un attimu attraversu u periscopiu, anu vistu una torra ghjinuvesi o diu si s ditti : semu b ind'u golfu di Chjuni, aspittaremu finu mizzanotti epp sbarcheremu i nosci omini. H ci ch fu fatta ed h solu dopu a guerra ch u capitanu Lherminier h sapiutu ch'eddi si fussini sbagliati ch'eddi erani ghjunti in u golfu di Topiti. Anc'assai ch ind'u golfu di Chjuni c'era un campamentu di 1500 suldati taliani ch'avariani fattu un'accolta pocu amichevuli.

Sbarcata, a squadra di 3 omi c una radi h cuddata attraversu a macchja p ghjunghja in Revinda induva u sgi preti li h messu in cuntattu c omi di a resistenza.

Tra 'ssa prima missioni l'iniziu di sittembri di u 1943 u Casabianca h ghjuntu 7 volti qu in Corsica purt omi, armi munizioni. L'ultima volta c 100 suldati ch anu participatu i battagli p a libarazioni di a Corsica contr' l'alimani ch circavanu ghjunghja in Bastia p imbarcassi p l'Italia.

Oghji, a turetta di 'ssu sottomarinu sta vicinu u portu di Bastia in mimoria di a so storia di i so marinari. Unipochi d'anni era stata, pi o menu piattata, annantu una terrazza di u museu di Bastia prima d'essa stallata annantu a piazza Saint Nicolas induva tutt'ognunu a p veda av pins un mumentu 'ssi ghjorni neri di a guerra.

U nomi Casabianca h statu datu parechji volti una nave di a marina francesa. L'urighjina di 'ssu nomi veni da Luce de Casabianca, babbu d'un ziteddu di 12-13 anni, imbarcatu cum' muzzu annantu u bateddu di u babbu, L'Orient. A famiglia era di sterpa casinchesi.

L'Orient h participatu a battaglia d'Aboukir. L'amiragliu avaria ricivutu l'ordine da Napuli, una volta sbarcata l'armata, d'and mettesi ind'un altru locu l'aggrottu ci ch'eddu n h micca fattu. L'inglesi l'ani trova 'ssa flotta francesa in pocu tempu l'ani quasgi stirpata. Prima di a battaglia, u capitanu Casabianca avia cumandatu u so fiddolu d'n tralasci u batteddu c inc u so ordini ma, p disgrazia, u babbu h statu tombu mentri a battaglia , quand'edd'h ghjuntu u mumentu d'abbandun a navi inc l'altri marinari sopravvissuti, u babbu n pudia pi d l'ordine u fiddolu. Cus u ziteddu h mortu annantu u bateddu ch si ciuttava sotto l'acqua.

Pochi anni dopu, ind'u 1826, una pueta inglesa h scrittu una puesia annant' sta storia. A puesia in Inghilterra, h tracunisciuta, soprattuttu i primi dui strofi:

"The boy stood on the burning deck,
Whence all but he had fled... "

U ziteddu, drittu annant' u ponti in fiara,
Mentri ch l'altri s'erani fughjiti...

... ma senza sap qualessa era a storia di 'ssu ziteddu neanchi u cuntestu.


Ne parlavu sempri c i turisti inglesi passendu p 'ssi lochi c'era aspessu qualchissia pigli a seguita di a puesia ch pudeti truv qu : The Boy Stood on the Burning Deck, Felicia Hemans




S' v truveti sbagli in stu testu ci vole .