u lavu di crena

Una vita ind'una ghjurnata di ... (7)

Home      TravelBlog
(Lasceti u topu annantu a fot p vede u titulu.)

U lavu di Crena

i studienti di lingua corsa di U filu d'amparera, u nosciu prufessore ci h propostu una rundighjata finu u lavu di crena.

P una bella ghjurnata assulanata ci semu partuti 5 da Aiacciu p raghjunghjicci in Saona inc u nosciu prufessori a so moglia. In piaghja u tempu era di veranu ma, ghjunghjendu a croce sopra u paese di Soccia l'iniziu di u chjassu, ci era un vintacciu fredu fredu ghjilassi l'arrechji i mani. Anc'assai caminendu ci semu pussuti scald un pocu.

Crena Crena

Annantu a strada i pi ghjovani s pussuti galupp ma di tandu in tandu s stati abbastanza bravi aspitt l'anziani minanni spittinati ch trascinavanu qualch cintinaia di metri in daretu. Dopu un'ora mezza di cuddata, a l'emu fatta ghjunghje a distinazione di a noscia surtita.

Stu lavu di Crena h beddu p tutti i staghjoni. U nosciu prufessori l'avia vistu qualch settimana f cutratu inc a neve l'intornu. Arimani p noi, avia sempre u so vistitu d'inguernu, l'arba era grisgia, u lavu scuru l'umbriccia di i so pini larici ma u sole facia annantu l'acqua riflessioni di i cimi muntagnosi fasciati di nevi. Ci era din a prumessa di l'istate induva si poni vede i ninufari numarosi ch coprani u so pianu.

Crena Crena

Vultendu ver'di i vitturi avemu vistu parte un marchjatore inc i so arnesi p stassine una nuttata (o dui) in muntagna. Mi saria piaciuta f cum' eddu ma p quissa ci vole a ghjuvent a forma fisica..... forse in un'altra vita.

Crena

Mi tocca ringrazi u nosciu prufessore ch ci h datu un ghjornu di i so vacanzi ringraziu din tutti l'altri participanti ch surtiti cus ci aiutani rinfurz i nosci cunnuscenzi di a lingua corsa.