in u paesi di Veru

Una vita ind'una ghjurnata di ... (5)

Home      TravelBlog
(Lasceti u topu annantu a fot p vede u titulu.)

U paese de Veru

casa

Sta duminicata p a noscia surtita inc i studienti di u Certificatu di lingua corsa avemu fattu a vsita di u paese di Veru.

Appiccicatu fiancu di a muntagna sottu a bocca di Tartavelli in piena valle di a Gravona, stu paese h fattu di beddi bastimenti di petra inc numarosi chjassi scalini fatti di petra anch'eddi. P a mai parte, l'orti s curati annacquati si p d ch'eddu prisenta stu locu un'unit piacevuli.

Unu di i nosci prufessori campa qu ci h fattu a vsita guidata. I quadri spiigativi din aiutani p cap a vita paisana di i sculi passati. P cuminci, semu falati pi inghj vede a ghjesgia, caminendu tra i casi p i scalini di granitu.

manghjatoghju
Falendu, avemu pussutu nut unipochi di ditagli di l'architettura paisana cum' qu i manghjatoghji p i bestii, o din a petra in risaltu vicina a finestra di a camera p pus di notte u catinu, oppure i petri testimoni.


pusacatinu


chjassu


Dopu semu andati f una spassighjata suvitendu u Chjassu di a mimoria criatu dui anni f.

                chjassu di a mimoria

Un cataru  staveddi

Qu dritta si vede un cataru staveddi custrutu tra dui muri: i dui pali manca a dritta s stati scavati stani in catarochju. Cusi poni pigli i sbarri urizuntali ch' s eddi di lunghezza criscenti.



Un studiente ci h parlatu di i pianti ch' no avemu visti in sti lochi.

Lochi u sole, lochi freschi, lochi vicini una vadina o intornu u lavatoghju, ogni pianta h u so locu prifiritu. tempi f ogni pianta ghuvava l'omu, sia in cucina, sia cum' medicina p l'omu o p l'animali o ancu p u trattamentu contr' a malattia di i ligumi di l'ortu.

Primu, tr pianti ch' ghjovanu ancu av in cucina: l'urticula, a menta a rmbiccia. Sti tr pianti si metteni in a suppa m poni ghuv din in i torti bastelli o ancu, p menta, in i frittelli frittati. Tutti i tr hanu din un'utilizzazione di medicina.

(P u titulu, passeti u topu annantu a fot. P ingrand la, ci vole clic annantu a fotò.)

Urticula nera Menta Rmbiccia

Dopu avemu vistu dui spezi di a filetta: a prima ch tuttu u mondu cunnosce, i pastori di nanzi l'adrupravanu p f i so letti, pudia ghjuv din cum pglia p l'animali, a siconda quighj h a filetta riali (Osmunda regalis) ch si trova sopratuttu vicinu l'acqua aspessu in cumpagnia di l'alzu.

a filetta    osmunda regalis

I pianti successivi s:

  • U Spinaciu salvaticu o u farineddu (chnopode blanc) ch si trova in i lochi cultivati aspessu tr i pomi;
  • U secondu si chjama in francese "queue de renard" o "amaranthe sauvage". Pare ch i frondi ghjvani si poni manghj cum' a cea;
  • A narbaghjina (plantain commun): i frondi pudiani ghjuv p f un impiastru.
spinaci salvatichi queue de renard narbaghjina

Qu sottu s:

  • L'arba santa (millepertuis perfor / hypericum perforatum): quand'omu a fighjula attraversu i so frondi, si vedeni mille steddi;
  • L'appiccicamanu (garance voyageuse) : s'appiccica tuttu, qu mirita u so nome appiccichendosi a camisgia di Herv.
arba santa appiccicamanu

P tutti quiddi ch n cunoscenu pi a filetta (cum'edda si dicia di a ghjenti ch'edd'era partuta in cuntinenti ch dopu facia nici di n sap pi nudda di a vita paisana a so lingua) qu ci h una bedda fot di a filetta di vaghjime...

filetta

S' vulete impar di pi annantu i pianti l'alburi di a Corsica, si p truv i nomi corsi ancu l'utilizzazione ch'eddi ne faciani l'anziani in stu libru qu:

p finisce, vi propongu un bichjeru d'acqua fresca, fresca, megliu ch tutti i sod di u mondu.
a funtana di Capanedda



Tengu ringrazi tutti i participenti di sta surtita p sta ghjurnata passata in tutt'amicizia s' truveti sbagli in stu testu ci vole .